8 aprile 2012. Siamo online. Dopo sei mesi come “pagina” del sito di Davide Molto Sapiente, oggi Diritti della Natura Italia è un sito dedicato al gruppo nato in questi mesi fervidi e ricchi di novità entusiasmanti. Noi appoggiamo e ci sentiamo parte di The Global Alliance for the Rights of Nature, di cui fanno parte Mari Marchionna (che è stata con noi nella “storica” conferenza I Diritti della Natura, venerdì 30 marzo 2012) e Cormac Culligans.

Dunque, questo non è ancora un vero e proprio sito articolato come noi tre, i fondatori di DIRITTI DELLA NATURA ITALIA, abbiamo in mente. Ma avvertivamo da lungo tempo l’esigenza di fare crescere la visibilità di un messaggio che per quanto semplice, dopotutto, ha tali e tante diramazioni da richiedere molto lavoro perché si tratta di qualcosa che è molto diverso da ciò che si è sino ad oggi inteso come “battaglie per l’ambiente” a partire dal fatto che la parola “ambiente” a noi piace poco perché fredda, distaccata, non rappresentativa dell’intimità necessaria con la quale è necessario dialogare tra noi umani e con la Terra che ci sostenta e ci ospita.

Noi abbiamo tre esperienze di vita differenti, tre generazioni diverse, un’unica meta: condividere e lavorare attivamente per portare nell’ordinamento giuridico italiano una proposta che crei la cultura dei “diritti della natura” in quanto visione del diritto capace di rappresentare l’anima delle persone inserite nel più ampio contesto dell’unica Comunità in grado di portarci verso un futuro in cui l’Umanità possa vivere sul meraviglioso Pianeta Terra: la Comunità Terra. Ti invitiamo a leggere qualcosa di quello che abbiamo fatto sinora, quale è stato il cammino, in attesa di pubblicare in anteprima la postfazione del libro di Cormac Culligans. I Diritti della Natura, che presenteremo in anteprima nazionale a Bergamo, Fiera dei Librai, martedì 1 maggio 2012.

Leggi qui la nostra storia dal 2008 a oggi, con le conferenze del 31 marzo 2012 e quella del 6 ottobre 2011.

Diritti della natura: come nasce